Day 5: Istanbul.

IMG_7477
Buon inizio settimana Candies,
Oggi inizio i corsi universitari, nuova esperienza per me, e sicuramente il risultato di una scelta combattuta fino agli ultimi giorni. La sveglia suona prestissimo, le giornate diventano intensissime e proprio per questo motivo voglio un po’ sognare insieme a voi e ritornare al mese scorso. Come già vi ho detto nel post precedente abbiamo avuto la possibilità di stare ad Istanbul per un giorno e mezzo, quindi oggi vi racconto come ho trascorso la mattina successiva all’arrivo in questa città. Dopo l’abbondante colazione ho convinto i miei ad approfittare delle poche ore rimaste per andare al Bazaar egiziano. Per nostra fortuna questo è situato a 5/10 minuti dal porto e ciò ci ha permesso di passare tutto il tempo necessario per comprare una marea di leccornie! Proprio così, il Bazaar egiziano non è altro che il mercato delle spezie. Pistacchi, tè, lokum, altri prodotti tipici, un vero paradiso. Ma non aspettatevi un ‘mercato’ enorme come il gran Bazaar, quello egiziano è molto più piccolo del primo, concentratevi invece su tutte le delizie che potrete acquistare. Io vi consiglio di acquistare l’apple tea istantaneo, quello più usato dai turchi, è una squisitezza, io l’adoro, poi ancora i lokum, ma attenzione a non acquistare MAI quelli già confezionati (sono immangiabili), concentratevi piuttosto su quelli che si vendono a peso, ne esistono di un’infinita varietà, tutte ottime, anche se il mio preferito è al gusto melograno e pistacchio!
Dopo aver acquistato il tutto siamo ritornati al porto ammirando il bellissimo paesaggio che si ha al di la del ponte che collega la parte orientale a quella “occidentale” di Istanbul.
Buon lunedì! xoxo

IMG_8053
IMG_8069
IMG_7478
IMG_8055
IMG_8076
IMG_7500
IMG_8096
IMG_8094

Annunci

Day 4: Istanbul.

IMG_7379
Buon pomeriggio a tutti, oggi per molti è stato il primo giorno di scuola, avevo intenzione di fare un post outfit ma ultimamente non posso scattare foto spesso, quindi ho pensato di continuare il mio diario di viaggio. La tappa di oggi è Istanbul, una città che avevo già avuto modo di visitare due anni fa e che ADORO! Abbiamo avuto la possibilità di stare in questa magnifica città un giorno e mezzo, cosa alquanto rara in crociera, ma che ho apprezzato tantissimo! Il primo giorno l’abbiamo trascorso in giro per il centro della città; la prima tappa è stata Ayasofya Müzesi (Basilica di Santa Sofia), basilica che nel corso della sua storia è stata una cattedrale, poi moschea, per poi essere stata volta a museo il secolo scorso. L’intero edificio è di una bellezza immane, a cominciare dall’immensa cupola, fino ai preziosi mosaici; Non perdetevi poi i pezzi del museo al piano superiore, sono pochi, ma vi faranno brillare gli occhi. **
Dopo di ciò, è d’obbligo una visita alla Sultanahmet camii (Moschea Blu), prima però dovrete attraversare un viale pedonale (che è forse la mia parte preferita della città) con alberi in fiore e una vista da sogno, dove non potrete far a meno di sbizzarrirvi con foto di ogni genere.
Arrivati alla Sultanahmet camii, ammirate le parole arabe scritte in oro sulla cupola, i lampadari e se siete fortunati (e riuscite a sopportare la puzza di piedi!xD) osservate il rito di preghiera.
Dopo aver mangiato un buonissimo kebab, ci siamo recati al Gran Bazar, dove abbiamo trascorso tutto il pomeriggio. Boutique, negozi di prodotti tipici, gioiellerie, negozi di porcellane, lampade, insomma, non uscirete da lì senza aver comprato nulla! I prezzi non sono altissimi, ma sicuramente alcune volte superano il valore dell’oggetto, ed è proprio per questo motivo che è d’obbligo contrattare, contrattare, CONTRATTARE! Non potrete non comprare le meravigliose lampade, gli zainetti di cuoio e, udite udite, l’occhio di Allah (anche se tipicamente greco, il gran bazar ne è stracolmo!).
Una giornata passata tra cultura e shopping non poteva terminare in modo migliore che con una cena avente come vista l’intera città illuminata.

IMG_7386
IMG_7387
IMG_7390
IMG_7979
IMG_7928
IMG_7966
IMG_7371
Vogliamo parlare di questo gattino simpaticissimo che si trovava nel parco della basilica di Santa Sofia? *___*

IMG_7409
IMG_8026
IMG_7430
IMG_7429

Day 2: Athens

IMG_7245
Buongiorno candies! Oggi un nuovo post sulla mia vacanza, dopo più di 3 settiname di stop penso che sia ora di riprendere a pubblicarle se non voglio ritrovarmi a Dicembre ancora con i post di agosto arretrati.
Questo è il photo diary della mia giornata ad Atene, molto fast dato che abbiamo passato lì soltanto cinque ore, ma queste sono bastate ad avere un assaggio di questa splendida città, che è stata anche protagonista dei miei studi durante questi cinque anni di liceo. La prima tappa, dopo aver lasciato il porto, è stato il tempio di Zeus, maestoso, ma soltanto un assaggio dell’impressionante bellezza della parte più alta della città: l’Acropoli! La città alta era, un tempo, il cuore religioso della pòlis (città) e rimane ancora oggi il simbolo di Atene, ed una volta che ti ritrovi sulla cima più alta, con una vista della città a 360°, con il mare da un lato e il Partenone dall’altro sembra chiaro il perchè. Camminando per i santuari, i templi, l’Eretteo, immaginavo di essere lì secoli e secoli fa, quando il sito era nel suo massimo splendore, e se non fosse stato per i lavori in corso al tempio di Atena, il caldo soffocante e l’innumerevole folla sarebbe stato tutto perfetto! Per quanto riguarda il resto della città, non ho visto moltissimo, del resto le poche ore a disposizione non l’hanno permesso (lato negativo della crociera!).
Sicuramente la mattinata passata ad Atene, dalla mia guida che parlava soltanto francese, al giro fast in città, sarà custodita nel mio cuore gelosamente. E ora non mi resta che augurarvi un buon fine settimana, BUON WEEKEND CANDIES! XXX
IMG_7246
IMG_7251
IMG_7254
IMG_7743
IMG_7754
IMG_7773
IMG_7774
IMG_7782
IMG_7802

Day 1: Agios Andreas

IMG_7188
Prima tappa della crociera che per ben dieci giorni mi ha accompagnata in un bellissimo viaggio nel Mediterraneo orientale. Il primo giorno, dopo essere partiti da Bari, siamo approdati a Katakolon, in Grecia, e avendo già visitato negli anni scorsi sia la cittadina che Olimpia, abbiamo optato per un pomeriggio in spiaggia scegliendo quella di Agios Andreas, piccola ma molto accogliente. Oggi vi mostro l’outfit che ho utilizzato per quella giornata, fresco, colorato, adatto per una giornata estiva. Il mio capo preferito è la gonna, piena di piccole ananas e pois. Quale posto migliore per indossarla se non questo?
Nei prossimi giorni vi mostrerò anche le foto del luogo, che, a mio parere, merita tantissimo! XXX
IMG_7192
IMG_7183
IMG_7185
IMG_7186
IMG_7193
IMG_7195
I was wearing:
BATA shoes
CARPISA bag
VOGUE sunglasses
STRADIVARIOUS skirt

Black & Gold

IMG_5462
Black and gold, black and gold, black and gold…il ritornello di una canzone che adoro fa proprio così! E questo outfit è quasi un tributo!
Il risultato è dato dall’unione di cose che mi piacciono da impazzire: la camicia a pois è di Mango, la gonna ONLY, e le ballerine Bata. Outfit moderno ma al tempo stesso vintage. Il tulle della gonna e le scarpe che ricordano le punte mi fanno sentire una ballerina!
Black and Gold di Sam Sparro, ADORO *____*

IMG_5477 IMG_5479 IMG_5484 IMG_5487 IMG_5524

MANGO shirt
ONLY skirt
BATA shoes

Love walk

IMG_4330

Essì, il freddo sta arrivando, finalmente, e con lui anche le feste Natalizie, che io amo! In questi giorni libera un po’ dalla scuola sono stata invitata dal mio amore Luca a fare una passeggiata con lui: PANICO. Anche se di passegiate del genere ne ho fatte parecchie, ogni volta non so mai cosa indossare, MAI! Anche perchè il clima qui a Calitri è molto diverso rispetto a quello di Napoli e ho sempre paura di uscire troppo vestita o troppo svestita! Ho trovato quindi una via di mezzo indossando degli stivaletti adattissimi a questi tempi, un paio di jeans e sopra alla solita camicia e t-shirt il mio cappotto Zara. ATTENZIONE: mai dimenticare la borsa! Di solito la consiglio sempre grande e capiente, ma io ne ho scelta una più piccola della Burberry perchè la passeggiata era di sera 😛
Cosa ne pensate??? baciii XXX

IMG_4331
IMG_4333
IMG_4342
IMG_4346
IMG_4347
IMG_4348
VINTAGE t-shirt
BENETTON shirt
ZARA coat
OVS jeans
BATA shoes
BURBERRY bag

Goblin’s lair

IMG_4256

Halloween è alle porte e io come ogni anno sono andata a scegliere la zucca da decorare per questa notte spettrale. Adoro le campagne un po’ fatate come questa e ho cercato di creare un outfit con colori molto adatti alla location e alla stagione, ma dico non si sembro un folletto? Boh, sarà l’atmosfera (o la mia altezza? ahhahahah)
Ma, apparte ciò, ho deciso di cambiare stile: mi sono scocciata dei look troppo casual, ed è per questo motivo che sto preparando per voi alcuni outfit particolari ( forse un pò troppo xD), DIAMO LIBERO SFOGO ALLA FANTASIAA!
E dopo questa breve parentesi voglio scusarmi con tutti voi del fatto che io sia poco presente sul blog, è un anno particolare, quest’anno ho la maturità e sono moolto indecisa sulla facoltà d’università a cui iscrivermi…CAPITEMIII!
Comunque vi auguro un bello e lunghissimo weekend (a me inizia domani :P) e HAPPY HALLOWEEN per domani. BACIII XXX

IMG_4254
IMG_4257
IMG_4245
IMG_4265
IMG_4276
IMG_4283
IMG_4309
IMG_4314
IMG_4317
IMG_4325
BENETTON shirt
BENETTON cardigan
OVS jeans
BATA shoes

Parasuco jacket

image
Ultime foto scattate nei giorni di festa a Calitri, quanto darei per ritornarci! Intanto è iniziato un altro anno scolastico, l’ultimo. Un po’ spaventata, un po’ emozionata non vedo l’ora di intraprendere questa e nuove avventure (chi mi segue su instagram e facebook è aggiornato in tempo reale).
L’outfit ruota tutto intorno alla giacca Parasuco cult. In realtà mi è stata regalata un po’ di tempo fa, me ne sono innamorata subito ma non sapevo con cosa abbinarla! ma ecco l’ispirazione che ha dato vita ad un outfit semplicissimo, che concentra tutto nella giacca e nello snapback Obey! Lo trovo davvero originale, voi che ne pensate? xxx
image (1)
image (2)
kk
llll
lllllllllllllllllll

PARASUCO jacket
BATA shoes
GUESS bag
BENETTON jeans
OBEY snapback
DUCKFARM t-shirt

Twinkle

IMG_3195
Finalmente a casa dopo tre settimane in Abruzzo, e già mi son messa all’opera per creare una camicia stile anni ’90 che vi mostrerò sicuramente in qualche outfit.
A proposito di outfit, quello che vi mostrerò oggi è stato scattato durante una giornata ad Ascoli Piceno. Vi lascio alle foto 🙂 xxx
IMG_3211
IMG_3213
IMG_3229
IMG_3240
IMG_3232
IMG_3243
IMG_3237
H&M skirt
BATA shoes
GUESS bag
VOGUE sunglasses
TALLY WEIJL t-shirt